Martedì, 09 Maggio 2017 07:26

Apprendere attraverso l’insegnamento reciproco e la video analisi

Rate this item
(0 votes)

Percorso formativo rivolto a insegnanti di scuola dell’infanzia, scuola primaria e secondaria di primo grado, che prevede quattro incontri in presenza di studio, video analisi e progettazione (12 ore) seguiti da sperimentazione e documentazione di un’attività in classe (10 ore) ed incontro conclusivo (3 ore).

Durante il corso verrà presentata la metodologia dell’apprendimento cooperativo, attraverso l’esempio di attività scientifica proposto nel video dell’Indire: LA PRESSIONE E I SUOI EFFETTI: UN ESEMPIO DI APPRENDIMENTO COOPERATIVO.

Per iscriversi al percorso formativo non è strettamente necessario avere conoscenze della metodologia.

DURATA DEL CORSO

6 incontri in presenza per un totale di 15 ore.

10 ore di progettazione/sperimentazione/osservazione in classe.

OBIETTIVI DEL CORSO

  • Comprendere l’importanza del gruppo classe come risorsa: opportune strategie didattiche inducono gli alunni ad interagire e costruire conoscenze e competenze attraverso l’insegnamento reciproco.
  • Scoprire le potenzialità della video analisi come strumento di riflessione sulla propria didattica e di revisione del proprio operato.
  • Realizzare un’esperienza didattica documentata.

 

CONOSCENZE ATTESE: 

Caratteristiche dell’A.C.:

  • Vari tipi di interdipendenza positiva.
  • Abilità sociali.
  • Strutture cooperative.

 

COMPETENZE ATTESE:

  • vivere il gruppo classe come risorsa;
  • utilizzare alcune tra le principali strutture cooperative per progettare, gestire e condurre le attività del gruppo classe legate al curricolo di scienze;
  • saper analizzare e riflettere sulla pratica altrui (al fine di progettare e condurre un’attività di AC);
  • utilizzare strumenti di osservazione e documentazione per analizzare e riflettere sulla propria pratica .

 

METODOLOGIA:

  • Sperimentazione di strutture cooperative per l’analisi di una pratica esemplare videodocumentata (in presenza).
  • Progettazione fra pari di un breve percorso pratico a partire da un obiettivo di miglioramento (in presenza).
  • Messa in atto, osservazione e documentazione dell’attività progettata (in aula).
  • Analisi e riflessione fra pari della propria pratica didattica documentata (in presenza).

 

PROFILO del DOCENTE a cui si rivolge il corso

Insegnante riflessivo che si interroga sulle sue pratiche educative e didattiche, propenso al cambiamento e al lavoro di team, attento alle dinamiche di classe, che vuole valorizzare le diversità e i contributi di tutti gli allievi, divenendo capace di costruire conoscenze e saperi orientati alle competenze per la vita.

 DATE DEL CORSO

12 giugno                            h 15/17

21 settembre                    h 16/18,30

28 settembre                    h 16/18,30

5 ottobre                            h 16/18,30

12 ottobre                          h 16/18,30

26 ottobre                          h 16/19,00

 presso I.C. “KING-MILA”, via Germonio 12 Torino.

FORMATORI

 Valentina Paterna insegnante di scuola primaria, formatrice, autrice Indire, autrice di paper pubblicato e presentato presso la VII conferenza internazionale sulle mappe concettuali.

Paola Gatto, insegnante di scuola primaria, formatrice, facilitatrice presso Cesedi, referente regionale progetto Geometriko.

 ISCRIZIONI ENTRO L'8 GIUGNO COMPILANDO IL FORM

Additional Info

  • Sede del corso: IC King-Mila
  • Iscriviti: Qui
  • Durata: 25
  • Destinatari: Percorso formativo rivolto a insegnanti di scuola dell’infanzia, scuola primaria e secondaria di primo grado,
  • Scuola: IC King-Mila
  • Ipotesi avvio: Maggio
  • Periodo di svolgimento: Maggio - Giugno
Read 26 times Last modified on Mercoledì, 17 Maggio 2017 08:16